Mia moglie Amanda

Mia moglie è pazza! E' convinta che stiamo insieme.

Voglio fare l’amore

with one comment

Voglio fare l'amoreNick: «E se lo spazio avesse più di 3 dimensioni?»
Amanda: «Non fare queste domande, che le dimensioni con te non sono state benevoli»
Nick: «Ma se in auto riesco a toccare il pedale del freno senza usare i piedi!»
Amanda: «Infatti tamponiamo sempre»
Nick: «Tampono solo per farti smettere di parlare»
Amanda: «Sì, io parlo, ma tu non mi ascolti»
Nick: «Dici sempre le stesse cose, sono più interessanti le previsioni del tempo»
Amanda: «Cretino, che mi devi dire? Che ho fretta»
Nick: «Voglio fare l’amore»
Amanda: «Fai pure, tanto sto uscendo»
Nick: «Con te voglio fare l’amore, con te!»
Amanda: «E come mai questa novità?»
Nick: «Così, a volte mi prende la vena Vintage»
Amanda: «Ho 5 minuti, ce la facciamo?»
Nick: «No! Non ce la facciamo»
Amanda: «Ok. Sono stanca dei tuoi continui No, ne prendo atto»
Nick: «Senti una cosa, vai. Dovevi uscire? Esci»
Amanda: «Io faccio quello che mi pare. Resto a casa»
Nick: «Allora lo facciamo? Guarda la lunghezza della mia eccitazione»
Amanda: «Senti mandingo incompreso, calmati»
Nick: «Ok, basta»
Amanda: «Ecco, il secondo No nel giro di 2 minuti. Mi dovrò trovare un amante»
Nick: «Brava, questa volta trovalo intelligente»
Amanda: «Come faccio a capire se lo è?»
Nick: «Se viene con te non lo è»
Amanda: «Simpatico. Hai già mandato il curriculum a Zelig?»
Nick: «No, ma stavo per chiamare Chi l’ha visto»
Amanda: «Come mai?»
Nick: «Per vedere se qualcuno ha avvistato la tua travolgente carica sensuale»
Amanda: «Per strada si fermano sempre tutti a guardarmi»
Nick: «Sì, quando parcheggi. Ho visto anche i video su Youtube»
Amanda: «Ah sì? L’hai visto l’ultimo?»
Nick: «Quello in cui tenti di parcheggiare all’Esselunga con il parcheggio vuoto?»
Amanda: «Sì, quello»
Nick: «Ho visto i primi 15 minuti, era troppo lungo ed ho mollato. Ero arrivato a quando capivi come inserire la retromarcia. Credo di essermi perso il meglio»
Amanda: «Certo che se tu fossi più romantico, forse, io potrei essere meno fredda»
Nick: «Ma se tornando a casa ti ho comprato anche i fiori due giorni fa»
Amanda: «Sì, peccato che rientrando mi hai detto: “ah amore, ti ho comprato dei fiori, li ho dimenticati in macchina, te li vai a prendere?»
Nick: «Dici che potevo mandare nostro figlio a prenderli?»
Amanda: «Esco, perché se resto a casa ho paura di romperti qualche piatto in testa»
Nick: «Brava, che poi senza piatti come potremmo mai mangiare quei stupendi sofficini che cucini tutte le sere»
Advertisements

Written by Nick Biussy

7 giugno 2013 a 09:55

Pubblicato su Senza categoria

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Rubato ed inserito link nel mio blog! ;-))

    Toti

    12 agosto 2013 at 13:34


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: